Lingua

Language not available Language not available Language not available

Il post non è disponibile nella tua lingua. Ecco alcune alternative:

Migliorare la rappresentatività e l'equità

Aug 4 2021

A partire da oggi, partner e affiliati troveranno qualcosa di nuovo nella dashboard autore: il sondaggio per la community di streamer. Partecipando a questo breve sondaggio gli streamer e le streamer ci forniranno informazioni utili sulla loro identità, aiutandoci a rendere Twitch ancor più inclusivo. Approfondiamo. 

Ci riferiamo sempre alle persone su Twitch come "la community". Mentre nella community ci sono qualità universali, come il desiderio di sostenere gli autori e le autrici o di incontrare persone con interessi comuni, in realtà, ovviamente, hanno tutti storie, culture ed esperienze di vita uniche. Il miglioramento dell'inclusività nel nostro prodotto e nella progettazione del programma è una nostra priorità, e per farlo abbiamo bisogno di un sistema quantificabile per comprendere come l'identità degli autori e delle autrici possa influenzarne l'esperienza su Twitch.  

È qui che entra in gioco il sondaggio per la community di streamer. 

Il sondaggio, sviluppato in collaborazione con gli esperti internazionali di PSB Insights, consiste in sette domande che forniscono dati su vari aspetti dell'identità di autori e autrici, inclusi genere, razza, orientamento sessuale e abilità. Raccogliendo questi dati possiamo studiare i comportamenti, le interazioni e le differenze nelle esperienze degli autori e delle autrici in base alla loro identità, creare e migliorare gli strumenti per la promozione di un'esperienza sicura ed equa, e assicurarci che i nostri programmi e le nostre iniziative supportino autori e autrici di ogni genere.   

L'efficacia di tali sforzi è garantita solo se gli autori e le autrici condividono con noi le proprie informazioni. Ecco perché incoraggiamo la partecipazione di partner e affiliati. Comprendiamo che l'identità è estremamente personale e che alcuni autori e autrici potrebbero non sentirsi a proprio agio all'idea di rivelare alcuni aspetti della propria. Prima di tutto, le informazioni che gli autori e le autrici decidono di condividere nel sondaggio non saranno di pubblico dominio. In secondo luogo, usiamo i dati di autori e autrici solo per le finalità per cui si concede il consenso. Infine, gli autori e le autrici possono scegliere se rispondere a tutte, a una parte o a nessuna domanda del sondaggio. Tutte le risposte sono facoltative ed è sempre possibile tornare indietro per  modificare o eliminare le risposte, nel caso si cambiasse idea. 

Parlando di altro